Filtro contenuti: Poma

Cesana Torinese, Seggiovia Rafujel

La seggiovia è di solo arroccamento, può essere utilizzata sia in salita sia in discesa da sciatori e pedoni, e conduce dal parcheggio appena fuori Cesana alla partenza della seggiovia Sagnalonga rinnovata l’anno scorso. Prima del 1994 la linea era servita dal riposizionamento di una vecchia seggiovia monoposto. Continua a leggere

Santiago,Cabinovia Teleferico

L’impianto, ad ammorsamento automatico, è stato aperto il 1 aprile 1981. Ha 72 cabine che viaggiano ad una velocità di 4 metri al secondo, il viaggio dura 20 minuti. Dodici piloni alti da 8 a 38 metri sostengono la linea; l’azionamento, con una potenza di 100 HP muove l’intero impianto. E’ presente un azionamento di riserva da attivare in caso di emergenza. Continua a leggere

Alton Towers, Cabinovia Alton Towers Skyway

Questa cabinovia si trova in un parco divertimenti in Inghilterra (Alton Towers). E’ di costruzione Poma, ma credo che risalga a molti anni fa. L’ impianto ha una stazione intermedia e due anelli di fune, quindi l’ intermedia non è passante. La velocità è molto bassa sia per l’ età sia per dar modo ai turisti di godersi il panorama. L’ impianto è percorribile in entrambe le direzioni.
Continua a leggere

Bovec, Cabinovia 3 Tronchi Canin Kanin

Si tratta di uno dei primi ammorsamenti automatici moderni, realizzato da POMA France nel 1973 e rinnovato nel 2000 con la sostituzione dell’intera apparecchiatura elettrica ed elettronica, cabine sospensioni e morse, argani, automatizzazione dei girostazione e installazione di tutti i sistemi di sicurezza.

Continua a leggere

Come funziona il Funitel

Il sistema Funitel, evoluzione del sistema DMC inventato dall’ingegnere francese Denise Creissels, utilizza due funi parallele che corrono alla stessa velocità alle quali sono ammorsate automaticamente le vetture tramite quattro morse automatiche.
Continua a leggere

Cutigliano, Funivia Doganaccia

La funivia, realizzata nel 2004 da Agudio, unisce le località di Cutigliano al comprensorio sciistico della Doganaccia, nell’alta Toscana ai confini con l’Emilia Romagna. E’ il primo di altri due impianti funiviari per il collegamento Toscana-Emilia. Il secondo tronco Doganaccia-Croce arcana è stato dismesso l’anno scorso per scadenza quarantennale, mentre il terzo impianto Doganaccia – Lago Scaffaiolo non è mai stato realizzato. Continua a leggere

Sestriere, Seggiovia Cit Roc (Colle Sestriere – Pendici Monte Sises)

La linea percorsa dalla seggiovia oggetto di questa monografia è davvero molto famosa e ricca di storia. Dal 1933 essa fu infatti servita dalla gloriosa funivia Bleichert che dal centro di Sestriere conduceva al Monte Sises, con intermedia al Monte Alpette (e obbligo di cambiare cabina). La linea era a singola via di corsa. Continua a leggere

Genova, funicolare ascensore Monte Galletto.

Impianto fortemente innovativo, a sviluppo misto orizzontale (230 m)- verticale (70 m) che congiunge la via Balbi con il corso Dogali a Genova. Per superare le particolarità del percorso, peraltro tutto in galleria, è stato necessario coniugare le caratteristiche proprie: della tipologia funicolare, del collegamento temporaneo con la fune ed ascensoristica Continua a leggere

Les Deux Alpes, Dmc JANDRI EXPRESS I e II

In queste pagine illustriamo un impianto davvero grandioso: il DMC Pomagalski de Les deux alpes. Impianto particolare sotto tutti i punti di vista, per dimostrarlo è sufficiente osservare questi tre dati: 1630 metri di dislivello, 7 km di lunghezza e una potenza complessiva di addirittura 2100 kw! Colpisce anche per la straordinaria somiglianza con il DMC Agudio. Continua a leggere

New York, Roosevelt Island Tram

La famosa funivia che collega la zona di Manhattan e Roosevelt Island, che si trova sotto i riflettori del cinema in molti film tra cui Spider-Man. Un simbolo, che ora mette in evidenza anche il know-how francese ed italiano, dal momento che questo “tram aereo” è stato oggi ricostruito dal produttore di impianti di risalita Pomagalski con la collaborazione dell’italianissima Agudio. Continua a leggere