Movimënt, l’altopiano formato famiglia: novità e conferme dell’estate 2017

Un’estate da vivere nel verde, tra giochi e attività divertenti nella natura: è la proposta di Movimënt per le famiglie. L’altopiano car-free, raggiungibile con gli impianti e percorribile in e-bike, riunisce aree e parchi adatti a ogni età: grandi e piccoli trovano un nuovissimo circuito pumptrack, il minigolf, i giochi d’acqua e vari percorsi di scoperta della natura. Per tutta l’estate è attivo un programma settimanale di animazioni.

A cosa servono le vacanze? A riposarsi, a sperimentare esperienze nuove, certo. Ma anche a “crescere insieme”, creando ricordi preziosi e indimenticabili per tutta la famiglia. Movimënt permette di vivere giornate speciali con i propri figli, lontano dallo stress e dalla fretta della routine quotidiana, immergendosi nella natura. Dal 17 giugno al 24 settembre riapriranno gli impianti di risalita che consentono di raggiungere questo altipiano a misura di bambino, interamente car-free, un’isola verde nel cuore dell’Alta Badia. Articolato in parchi adatti a varie età, racchiude tante esperienze diverse, tra sport, attività e giochi all’aperto.

Tutte le aree sono unite da una rete di sentieri percorribile a piedi, con le e-bike di ultima generazione o con i comodi passeggini “fuoristrada”, appositamente studiati per i percorsi di montagna, noleggiabili al Piz La Ila, al Piz Sorega e al Col Alt.

E proprio le ruote sono al centro della novità dell’estate 2017: un circuito Pumptrack in legno specialmente adatto ai bambini. Realizzato al Piz La Ila, a 2000 m di altezza, è percorribile dalle “ruote”, purché senza motore: biciclette, monopattini, pattini, e naturalmente e-mtb. Un’attrazione adatta ai piccoli a partire dai 4-5 anni di età, ma anche agli adulti. Per percorrerlo non occorre pedalare, ma mantenere l’equilibrio e la coordinazione motoria, sfruttando la spinta offerta dalle gobbe posizionate nei punti strategici del percorso. Sempre al Piz la Ila, gli alpinisti in erba trovano “Fun climbing”, una parete di arrampicata su misura, dove muovere i primi passi nel mondo della verticalità.

Una delle attrazioni più amate di Movimënt è il minigolf del Bear Park, al Piz Sorega. Un circuito dedicato al signore dei boschi, strutturato come un’istallazione artistica, realizzato con materiali naturali come pietra e legno. Di buca in buca ci si avvicina al centro del parco, una caverna. All’interno c’è la tana dell’orso, un percorso didattico interattivo che permette di scoprire abitudini e segreti del padrone di casa, stando attenti a non svegliarlo dal letargo. Il contatto con la natura risveglia i sensi e affascina ad ogni età: ecco perché all’interno del Bear Park si trovano tante installazioni, giochi d’acqua, una zip-line con una carrucola sospesa e un’area speciale dove giocare agli archeologi, rinvenendo tesori sepolti.

Al Vallon, sotto la cima del Boé – una delle più belle zone per gli escursionisti – si trova il Dolomites Faces, un luogo magico dove esercitare il potere della creatività e dell’immaginazione. La roccia nasconde, tra forme e sfumature cromatiche, un intero zoo, sagome di animali di ogni genere, che i bambini sono invitati a individuare e riprodurre.

I più piccoli non resisteranno al fascino di Spaghettino, un simpatico bruco protagonista dell’omonimo parco, al Pralongià: un amico che li guiderà alla scoperta del mondo segreto e meraviglioso che si nasconde sotto foglie, fili d’erba e zolle di terra.

Meritano una sosta rigenerante anche i laghetti di Piz La Villa e Piz Sorega, con percorsi kneipp e aree relax, mentre al Vallon, sotto il Boé, ci si può affacciare su un bel lago naturale adagiato in una conca, un silenzioso angolo di paradiso.

Moviment è tutto questo, e molto più: per tutta l’estate viene attivato un programma settimanale di animazioni e giochi, che inizia puntualmente ogni giorno alle 10.30. Imperdibili le Mini Olimpiadi, che si tengono al Piz la Ila ogni domenica, il torneo di minigolf del martedì e l’orienteering del venerdì: tutta la famiglia è invitata a divertirsi partecipando a simpatiche sfide.

Infine, ogni giorno, alle 14.30, scatta la “kid’s hour”: i bambini possono scatenarsi con attività, giochi e laboratori, seguiti da animatori specializzati, mentre i genitori si godono un giro in ebike o una qualsiasi area del parco oppure si rilassano al sole, magari in uno dei punti più panoramici, al Boé o al Bioch.

Per raggiungere Movimënt si può utilizzare Alta Badia Summer, una comoda card che permette di utilizzare i 15 impianti di risalita estivi dell’area. I bambini fino agli 8 anni di età viaggiano gratis, mentre dagli 8 ai 16 anni possono usufruire di un prezzo agevolato.

 

    Pubblicato da Skicarosello Corvara






Filtro multiplo per parole chiave, cliccale per filtrare, cliccale nuovamente per rimuoverle
$ Premium 1884 1908 1912 1929 1935 1937 1950 1951 1952 1953 1954 1955 1956 1957 1958 1959 1960 1962 1963 1964 1965 1966 1967 1968 1969 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980 1981 1982 1983 1984 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 ABL Abruzzo Agamatic Agudio AIPnD Algeria Aliauto Italia Alpe Tognola Alpina Snowmobiles Alpinbob Alpitec Altim Andorra ANEF Anticaduta Aperture estive Aperture invernali APM Applicazioni smartphone Arabbafly Argentina Attrazioni per parchi di divertimento ATW Australia Austria Automotore Azerbaijan Azionamenti elettrici Badoni Basilicata Battipista Belleli BGD BMB-Asi-Nidec BMF Bartholet Bolivia Bolognola Ski Brasile Brembo Ski Campania Canada Carlevaro e Savio Carrozzeria Cavallini Cartografia CCM Ceretti Tanfani Ceriani CFM CGD CGF CGR Cile Cina CIRT - Centro di Ricerca Trasporti Citytech CLD CLF COGE Colombia Compac Concorsi Controllo accessi Convegni e seminari Corea Corsi di abilitazione Corsi di formazione Cortech Cortina2021 CWA CWR Demaclenko Ditte Divertimenti estivi Divertimenti invernali DMC Dolomiti Superski Doppelmayr EEI Egitto Emilia-Romagna EMMEGI Enel Enti pubblici Eritrea Estonia Federfuni Fiere Finlandia Fotovoltaico Francia Frey Friuli Venezia Giulia FUF FUL FUN Funitek Funivie Madonna di Campiglio Funivie urbane Gangloff Garau Giuseppe Garaventa GEA Georgia Germania Gestione flotte Gestione piste Giappone GIS Solution Gradio Graffer Grecia Guatemala Hoelzl e Kone Hölzl Imprese Turistiche Barziesi INE Infotainment Inghilterra Innevamento alta pressione Innevamento bassa pressione Innevamento sopra lo zero Interalpin ITEL Kaessbohrer LATIF Lazio LEGO Leitner Ropeways Liguria Lombardia Londra LST Macchine operatrici Magazzini MAN Manifestazioni Marche Marchisio Maspero MCB MEB Impianti Messico MET Metalna MGD MGF MGF-J MND Group Molise Montaz Mautino Moosmair Mostre Motoslitte Mountain Planet MRL MRW Musei ed Esposizioni Nascivera Nepal Neveplast NeveXN Norvegia Nuova Zelanda OITAF Olanda Olimpiadi Pyeongchang 2018 Ospitalità in quota Personaggi PHB Pohlig Heckel Bleichert Piemonte Piemonte Funivie Pininfarina Piste artificiali Piste da sci Polonia Poma Poma Italia Portogallo PowerGIS Prinoth Prodotti per manutenzione Prowinter PWH Qatar Raduni Railcon Redaelli Referenze e statistiche Regno Unito Repubblica Ceca Rifugi e ristoranti Risparmio energetico Riviste aziendali Romania Rosnati Russia Sacif Safecom Sextner Dolomiten Sicilia Sicurezza sul lavoro Singapore SKIDATA Skipass Skiperformance SL Slittovia Slovacchia Slovenia Snowpark Snowstar Sacif Snowsuite Sochi2014 Spagna SPM SpA Stati Uniti Steurer STM Sistem Teleferik Svezia Svizzera Tappeti di imbarco Tappeti di risalita TechnoAlpin Teletrasporti Tesi TGD Thyssenkrupp Toscana Trasporto materiale Trentino Alto Adige Trojer Turchia Turismo in alta quota Ucraina Ungheria Valanghe Val Gardena Marketing Valle d'Aosta Veneto Venezuela Vietnam Visite guidate VLE Von Roll Wipptal360 Zemella
Segnala un errore su questa pagina