Filtro contenuti: Impianti come funziona?

Come funziona l’ammorsamento automatico Carlevaro & Savio

In questo articolo spiegheremo il funzionamento del sistema di ammorsamento automatico inventato e costruito dalla Società Carlevaro & Savio e poi utilizzato anche dalle aziende Piemonte Funivie (Italia), Agudio (un solo impianto in Svizzera), Heckel (Svizzera e Germania) e Cables & Monorails Mancini (Francia), mentre C&S si occupò prevalentemente del mercato americano.

Continua a leggere

Come funziona il magazzino Leitner a passo variabile

Il magazzino con catena di trascinamento a passo variabile è una collaudata soluzione adottata ormai da molti anni in seggiovie e cabinovie ad ammorsamento automatico, dove le dimensioni dei veicoli e la presenza di curve impongono che nei tratti in curva venga mantenuta una spaziatura doppia rispetto a quella utilizzata nei tratti rettilinei.

Continua a leggere

Come funziona il sistema Aeromovel di Porto Alegre

l 10 Agosto 2013 è stato aperto il People Mover dell’aeroporto di Porto Alegre in Brasile. La linea misura 814m di lunghezza, più 200m di binari di servizio. Due veicoli sono a disposizione, uno per 150, l’altro per 300 persone. Non si tratta di un sistema a fune, ma ce ne occupiamo per l’alternativa che offre ai people mover a trazione funicolare. Continua a leggere

Dispense per la preparazione all’esame di capo servizio di impianti a fune – Regione VDA

Versione su file unico delle numerose dispense messe a disposizione dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta nel proprio sito web istituzionale. Si tratta di un libro fondamentale per conoscere a fondo la tecnologia funiviaria sotto tutti gli aspetti. Fortemente consigliato.

Continua a leggere

Sistemi anticaduta per seggiovie: le proposte dei costruttori

Un problema serio

Molto, troppo spesso, siamo costretti a riportare notizie relative a cadute di passeggeri da seggiovie; gli incidenti sono quasi quotidiani, e come sito di riferimento per esercenti e frequentatori di impianti a fune desideriamo portare e mantenere in primo piano questa problematica. Il problema è tristemente noto soprattutto per i bambini, che spesso precipitano dalle seggiole durante la fase di imbarco o di sbarco in quanto la barra non viene abbassata o viene sollevata troppo presto; i più piccoli addirittura possono scivolare sotto le barre di protezione e cadere a terra da parecchi metri.

Continua a leggere

Sistemi anticaduta per seggiovie: la proposta Leitner Ropeways

Le seggiole LEITNER per ammorsamenti fissi ed automatici offrono un eccellente comfort di viaggio unito ad un elevato standard di sicurezza. Attraverso la barra di sicurezza bloccabile, il Kid Stop® o il poggiasci per ciascun posto, si incrementata la sicurezza dei passeggeri offrendo agli operatori la massima tranquillità anche durante il trasporto di bambini. Continua a leggere

Come funziona il magazzino automatico in stazione Doppelmayr

Questo sistema di rimessaggio automatico in stazione è stato installato per la prima volta nel 2006 nella cabinovia 8-MGD Reckmoos; è possibile parcheggiare fino ad un totale di 20 cabine per stazione nelle stazioni si valle che di monte; è consigliato quindi per impianti con massimo 40 cabine, altrimenti è necessario realizzare un piccolo magazzino esterno.
Continua a leggere

Come funziona il magazzino Agudio

Gli impianti ad agganciamento automatico costituiscono l’oggetto principale degli interrogativi posti a Funivie.org. Una delle richieste più comuni riguarda il funzionamento dei magazzini per i veicoli, così in queste pagine vogliamo illustrarvi il sistema più semplice ma efficace di rimessaggio: il magazzino AGUDIO delle mitiche cabinovie esaposto Pininfarina design che hanno indubbiamente segnato la storia del trasporto a fune.
Continua a leggere

Come funziona il Funitel

Il sistema Funitel, evoluzione del sistema DMC inventato dall’ingegnere francese Denise Creissels, utilizza due funi parallele che corrono alla stessa velocità alle quali sono ammorsate automaticamente le vetture tramite quattro morse automatiche.
Continua a leggere

Come funziona una cabinovia trifune 3S

3S significa 3 seil, in tedesco tre funi, trifune. E’ un ibrido tra una funivia e una cabinovia in quanto ci sono due funi portanti fisse per linea dove corrono, ammorsati automaticamente ad una fune traente, dei carrelli funiviari che sostengono cabine da 35 persone ciascuna; vengono riuniti cosi i vantaggi di cabinovie ovvero tempi di attesa ridotti al minimo, alte portate, stabilità al vento e possibilità di superare notevoli franchi verticali da terra.
Continua a leggere

Come funziona una funivia a va e vieni

Fra le due stazioni sono tese due funi (o due coppie da due) portanti fisse dove corrono i rulli dei carrelli con le cabine; queste funi sostengono tutto il peso delle cabine. A trascinare le cabine è una terza fune chiusa ad anello, detto traente, azionata da un argano posizionato a monte o a valle e tensionata nell’altra stazione.
Continua a leggere

Come funziona – Funifor

Il funifor è un altro brevetto della Doppelmayr Hoelzl costruzione funivie di Lana D’Adige (BZ); si tratta di un impianto funiviario a va e vieni con due funi portanti e una unica fune trante (tesa a doppio anello, lo vedremo in seguito tramite un disegno). La principale innovazione è stata spostare le funi al di fuori dalla sagoma della cabina portando ad una maggiore stabilità delle vetture, possibilità di realizzare sospensioni molto piccole e di conseguenza stazioni molto più piccole delle vecchie.
Continua a leggere