Filtro contenuti: Impianti

Chiesa in Valmalenco, Seggiovia Alpe Palù-Cima Motta

La nuova seggiovia ad ammorsamento automatico Alpe Palù-Cima Motta sostituisce una precedente seggiovia 4 posti a morse fisse costruita dalla società Agudio Poma nel 1992, che a sua volta aveva sostituito una vecchia ovovia del 1964 costruita dalla Piemonte Funivie; arriviamo così al terzo impianto sulla stessa linea. In realtà questo impianto è un riposizionamento di una seggiovia già in funzione nel comprensorio sciistico di La Plose e denominata seggiovia “Trametsch” costruita nel 2004.

Continua a leggere

Doppelmayr apre la funivia più lunga del mondo, la 3S Hòn Thom in Vietnam collega due isole

Il 4 febbraio 2018 Doppelmayr ha aperto al pubblico la funivia più lunga del mondo su tronco unico. Con una lunghezza di 7.899,9 metri, la 3S Hòn Thơm supera di quasi un chilometro e mezzo l’attuale record tenuto dalla 3S “Fansipan Legend”, anch’essa costruita in Vietnam. La linea della nuova cabinovia trifune attraversa il mare e collega le due isole per vacanze di Phú Quốc und Hòn Thơm, nel sud del Vietnam.

Continua a leggere

Poma realizzerà la funivia urbana di Sainte-Clotilde sull’isola Reunion

Il comune dell’Isola della Reunion CINOR ha scelto FILAO, una joint venture capitanata da POMA, che riunisce sette società, tra cui 5 società insulari: SOGEA Océan Indien, SODIPARC, ISR, EGIS, Atelier Architecte e Richez Associés, per la costruzione e la manutenzione della prima funivia urbana della Reunion.

Continua a leggere

A Istanbul la prima funicolare di Bartholet

Circa due miliardi di euro sono stati investiti nello sviluppo del nuovo quartiere di Vadistanbul, che è stato realizzato vicino allo stadio di Galatasaray Istanbul. Ciò ha portato al più grande complesso di uffici in Turchia, grandi centri commerciali, molti condomini e alberghi. Una parte importante di questo grande progetto è la funicolare Bartholet.

Continua a leggere

Selva Gardena, cabinovia 10-MGD Piz Seteur

L’intervento ha comportato un investimento di 18 milioni di euro da parte del Gruppo Marzola, e completa l’opera di rinnovo degli impianti intrapresa con la realizzazione delle due seggiovie Gran Paradiso e Comici 2 negli scorsi anni. L’impianto è stato realizzato dalla Leitner di Vipiteno che ha presentato in anteprima mondiale le nuove cabine e le nuove coperture di stazione firmate Pininfarina Design.

Continua a leggere

Massima capacità di trasporto nella rete di trasporto urbano in Lussemburgo

Il Lussemburgo intende raggiungere una quota di trasporto pubblico pari al 25% del traffico totale entro il 2020. La nuova funicolare parallela Pfaffenthal-Kirchberg mira ad aumentare l’ attrattiva della mobilità dei trasporti locali e ad alleggerire la pressione sulla stazione ferroviaria principale del Lussemburgo.

Continua a leggere

Leitner e design Pininfarina per far correre i turisti

L’azienda di Vipiteno, leader mondiale negli impianti di trasporto a fune, ha realizzato ai piedi del Sassolungo una delle più grandi attrazioni della stagione invernale 2017/2018: la nuova cabinovia “Piz Seteur”, dall’inconfondibile design italiano firmato Pininfarina, che è entrata in funzione il 6 dicembre. Investiti complessivamente nell’opera di ammodernamento della stazione sciistica altoatesina: 18 milioni di euro.

Continua a leggere

Tecnologia Tesla per una funivia Bartholet in Svizzera

Grazie alle funivie di Bartholet, in futuro l’ accesso all’ area dello Swiss Alpstein sarà più rapido, comodo e rispettoso dell’ ambiente. La nuova Staubernbahn per l’ omonimo hotel-ristorante è in costruzione e vanta una tecnologia all’ avanguardia: è una delle prime funivie a batteria al mondo!

Continua a leggere

Marilleva, Seggiovia 3-CLF Malghette

Si tratta della seggiovia di collegamento tra la skiarea di Madonna di Campiglio e la Skiarea Folgarida – Marilleva.. Per questo motivo è un impianto molto frequentato,, ed oltre a consentire il ricircolo sull’omonima pista,, può essere u tilizzato in discesa dagli sciatori diretti verso Campiglio che non volessero affrontare la pista o in periodi di scarsità di neve..

È stata sostituita con una 4-CLD a partire dalla stagione invernale 2017/2018

Continua a leggere

MND riceve un finanziamento per lo sviluppo di un sistema di trasporto urbano

Il Gruppo MND, attraverso la controllata LST, specializzata nel trasporto a fune, annuncia oggi che 4,4 milioni di euro di finanziamenti sono stati ricevuti nell’ambito del programma “Investimenti per il futuro” gestito da ADEME (Agenzia Francese per la Gestione dell’Ambiente e dell’Energia) per il progetto “Cabline 2.0” per lo sviluppo e l’ implementazione di un sistema di trasporto  urbano a fune di nuova generazione.

Continua a leggere

Marilleva, Seggiovia 2-CLF Ometto

Seggiovia biposto Graffer a servizio delle piste facili Ometto I ed Ometto II. Per questo motivo, essendo privilegiata da sciatori principianti e scuole sci, sono stati montati i dispositivi Kidstop anticaduta per i bambini nel posto di destra (quello più vicino all’operatore per agevolare l’imbarco/sbarco) mentre quello di sinistra resta riservato all’adulto accompagnatore, e quindi ne è privo.

Continua a leggere

Apre la nuova funivia 35-ATW Postal – Verano

Sabato 7 ottobre apre al pubblico la nuova funivia Postal – Verano (BZ). Il nuovo impianto sostituisce un precedente impianto realizzato nel 1958 e non più adatto alle esigenze attuali, aumentando la portata ed il comfort di viaggio; è stato completamente progettato e realizzato a Lana, nella sede italiana del gruppo Doppelmayr.

Continua a leggere

Con una cabinovia LEITNER ropeways si raggiunge l’hotel più grande del mondo

Ancora prima dell’apertura del parco tematico 20th Century Fox World, la nuova grande attrazione, una prima mondiale, che entrerà in funzione entro il 2018 all’interno del Resorts World Genting in Malesia, la cabinovia Awana Skyway di LEITNER ropeways, ha già superato ogni aspettativa: nei suoi primi otto mesi di attività ha già trasportato più di 3,5 milioni di passeggeri.

Continua a leggere

Lasa, ferrovia marmifera e funicolare del marmo

Si possono amare le ferrovie, alcune magari ci appassionano più di altre, ma in pochi casi si può raggiungere lo stupore che senz’altro la ferrovia marmifera di Lasa offre. Non parliamo solo di una semplice ferrovia, parliamo di un impianto industriale immerso nella natura che è forse unico nel suo genere. Un impianto dove possiamo trovare ben 2 linee ferroviarie, una a monte ed una a valle, una teleferica ed una funicolare (piano inclinato nel trasporto materiale).

Continua a leggere

2017-09-12 Si viaggia all’insù, una mostra per Alessandro Ferretti a Bergamo

Nell’anno in cui ricorrono i centodieci anni dalla nascita di ATB – Azienda Trasporti Bergamo (1907) e i centotrent’anni trascorsi dall’inaugurazione della Funicolare di Bergamo (1887), ATB e Fondazione Bergamo nella storia presentano la mostra “Si viaggia all’insù. Alessandro Ferretti l’ingegnere del progresso”. Continua a leggere

Prima cabinovia trifune in Cina, Doppelmayr inaugura la nuova funivia per Lushan

Lushan è uno dei luoghi più famosi della Cina ed una destinazione molto popolare – sia per la gente del posto che per i turisti. Per migliorare le infrastrutture ed il comfort per i visitatori, Doppelmayr/Garaventa ha realizzato un moderno impianto a fune. Dal 27 luglio 2017 è iniziato l’esercizio della prima cabinovia trifune della Cina. Anche lo stabilimento italiano di Lana (BZ) ha partecipato alla realizzazione.

Continua a leggere

LEITNER ropeways: triplo successo a Jenner-Königssee

Il famoso comprensorio sciistico-escursionistico della Baviera si rinnova. Tre nuovi impianti all’insegna della modernità nel comprensorio sciistico Jenner-Königssee: dal 2018 gli ospiti potranno contare su una cabinovia a 10 posti, la “Jennerbahn”, e su due seggiovie a 6 posti, la “Jennerwiesen” e la “Mitterkaser”, tutte firmate LEITNER ropeways.

Continua a leggere

MND cresce di € 6 milioni mediante collocamento privato

Il Gruppo MND annuncia oggi il completamento con successo dell’aumento di capitale tramite il collocamento privato lanciato ieri per gli investitori istituzionali. La MND ha collocato 1.189.904 nuove azioni ad un prezzo di 5,05 euro, incluso il premio azionario, che rappresenta il 10% del capitale sociale ammesso alla negoziazione. L’offerta è stata generosamente sottoscritta.

Continua a leggere

Doppelmayr inaugura i nuovi uffici di Wolfurt

La nuova palazzina uffici della Doppelmayr è stata completata. Dopo un periodo di costruzione di due anni e mezzo, la cerimonia di apertura ufficiale si è tenuta sabato 10 giugno 2017, alla presenza del governatore provinciale Markus Wallner, del vice governatore Karlheinz Rüdisser, del sindaco Christian Natter e di tutti i dipendenti e rispettive famiglie. Il nuovo edificio rappresenta una pietra miliare per l’azienda.

Continua a leggere

2017-06-09 Grande successo per il Congresso funiviario mondiale andato in scena  a Bolzano

Ieri è volto al termine a Bolzano l’XI Congresso funiviario mondiale, che ha ospitato 350 partecipanti provenienti da 30 Paesi. L’alto Adige è stato quindi per la prima volta palcoscenico di uno scambio internazionale di alto livello tra gli operatori del settore funiviario. Continua a leggere

Il veicolo per la revisione delle rulliere Doppelmayr

Doppelmayr ha progettato un pacchetto di assistenza speciale, con cui è possibile sostituire le rulliere a tempo di record. Si  compone di tre settori importanti: un team di assistenza Doppelmayr appositamente addestrato, un pacchetto su misura di ricambi, materiali e attrezzi nonché un veicolo specificamente progettato per la sostituzione delle rulliere.

Continua a leggere

Come funziona l’ammorsamento automatico Carlevaro & Savio

In questo articolo spiegheremo il funzionamento del sistema di ammorsamento automatico inventato e costruito dalla Società Carlevaro & Savio e poi utilizzato anche dalle aziende Piemonte Funivie (Italia), Agudio (un solo impianto in Svizzera), Heckel (Svizzera e Germania) e Cables & Monorails Mancini (Francia), mentre C&S si occupò prevalentemente del mercato americano.

Continua a leggere

San Domenico di Varzo, 4-CLD Ciamporino-Dosso

La seggiovia Ciamporino-Dosso con stazione intermedia di deviazione, fa parte del progetto di espansione e rinnovo degli impianti adottati dalla San Domenico Ski nella stazione sciistica di San Domenico. E’ stata la prima seggiovia ad ammorsamento automatico della comprensorio ed attualmente è l’impianto principale della stazione sciistica in quanto permette l’ascesa al Dosso dal quale partono le piste l’area del Bondolero.

Continua a leggere

La nuova stazione LEITNER ropeways firmata Pininfarina

LEITNER ropeways si conferma all’avanguardia. La nuova stazione, firmata dal designer italiano Pininfarina, risponde in pieno agli elevati standard dell’azienda altoatesina quanto a forma, innovazione e tecnologia. Particolarmente migliorate soprattutto la funzionalità in esercizio e la manutenzione. Le innovazioni tecnologiche e il nuovo design fanno di questa stazione un vero e proprio gioiello.

Continua a leggere

Frey AG Stans è ora parte del gruppo Doppelmayr / Garaventa

Il gruppo Doppelmayr / Garaventa è il nuovo proprietario della Frey AG Stans, una azienda specializzata nel settore dei sistemi di comando per funivie che opera in tutto il mondo. Questo passo è stato preso come parte di un piano di successione: circa 100 dipendenti della società vengono assunti completamente dal nuovo azionista, garantendo così la loro sostanziale competenza.

Continua a leggere

MND firma una esclusiva di partnership di 50 milioni di euro per 5 anni con la stazione sciistica cinese di Wanlong

MND Group, fornitore leader di soluzioni innovative per lo sviluppo delle montagne e delle mobilità urbane, annuncia la firma di una partnership esclusiva con la stazione sciistica cinese di Wanlong, situata nel cuore del complesso Olimpico invernale di Pechino del 2022. Questo contratto, che prevede un aumento di circa 50 milioni di euro nei prossimi cinque anni, rafforzerà ulteriormente la crescita del MND nel mercato asiatico.

Continua a leggere

Campodolcino, Funivia Campodolcino – Passo di Angeloga

Questo impianto è stato costruito alla fine del 1957 dalla Ceretti&Tanfani per la società EdisonVolta che aveva preso l’incarico di costruire la diga della Val di Lei per lo sfruttamento delle acque del Reno di Lei da parte della società Svizzera Kraftwerke Hinterrhein di Thusis. Costruito in tempi record l’impianto costituito da 2 tronchi (Campodolcino-Passo di Angeloga) e (Passo di Angeloga-Valle di Lei) ha servito il cantiere giorno e notte per poco più di 4 anni.

Continua a leggere

MND inaugura la prima seggiovia ad agganciamento automatico “made in France”

Il Gruppo MND, protagonista di primo piano nella fornitura di soluzioni innovative per la gestione delle attività turistiche in montagna e per la mobilità urbana, annuncia l’inaugurazione della nuova seggiovia ad agganciamento automatico a 6 posti “Les Envers” , a La Plagne. L’inaugurazione è avvenuta giovedì 30 marzo 2017, in presenza di Dominique Marcel, Presidente e Direttore Generale della Compagnie des Alpes.

Continua a leggere

Marilleva, Cabinovia 12-MGD Contré – Copai

L’impianto Contrè – Malga Copai, più comunemente conosciuto come cabinovia Marilleva 900 – Marilleva 1400, è un impianto costruito dall’Azienda Agudio nel 1989 e permette il collegamento da Marilleva 900 (dove sono presenti alcuni hotel e la stazione ferroviaria della ferrovia Trento – Malè) alla frazione di Marilleva 1400, nota località sciistica dove erano stati sviluppati alcuni grandi insediamenti alberghieri, tuttora funzionanti.

Continua a leggere

Ad Alba di Canazei Ciampac la prima cabinovia di nuova generazione D-Line Doppelmayr

Verrà realizzata in Val di Fassa, ad Alba di Canazei, la prima cabinovia italiana di nuova generazione “D-Line” che con 205 novità, 31 innovazioni e 14 nuovi brevetti si pone come nuovo punto di riferimento nel mondo degli impianti a fune per comfort di viaggio, silenziosità e tecnologia.

Continua a leggere

Come funziona il magazzino Leitner a passo variabile

Il magazzino con catena di trascinamento a passo variabile è una collaudata soluzione adottata ormai da molti anni in seggiovie e cabinovie ad ammorsamento automatico, dove le dimensioni dei veicoli e la presenza di curve impongono che nei tratti in curva venga mantenuta una spaziatura doppia rispetto a quella utilizzata nei tratti rettilinei.

Continua a leggere

Arabba, Cabinovia 10-MGD Portados

Gli sciatori che da Arabba si dirigono verso il Passo Pordoi infatti, d’ora in poi non sono più costretti a salire fino a Porta Vescovo e percorrere il ripido “muro” iniziale. Ma possono semplicemente risalire con la cabinovia “Portados” e di seguito la seggiovia esaposto “Carpazza” per poi scendere lungo la pista “Salere”.

Continua a leggere

Referenze storiche ditta Marchisio

La Marchisio nacque alla fine della Seconda guerra mondiale, fondata a Torino da Giovanni e Felice Marchisio e nel 1951 iniziò a costruire in proprio impianti funiviari, a seguito di varie esperienze anche all’estero con la ditta Carlevaro & Savio. Nel corso degli anni si affermò come una delle aziende leader del settore in Italia, specie nella produzione di piccoli impianti a morsa fissa. Negli anni Ottanta venne acquistata dalla ditta funiviaria austriaca Doppelmayr ed assunse il nome di Marchisio-Doppelmayr. Nel 1993 Doppelmayr cedette il marchio alla ditta funiviaria piemontese CCM.
Continua a leggere

Come funziona il sistema Aeromovel di Porto Alegre

l 10 Agosto 2013 è stato aperto il People Mover dell’aeroporto di Porto Alegre in Brasile. La linea misura 814m di lunghezza, più 200m di binari di servizio. Due veicoli sono a disposizione, uno per 150, l’altro per 300 persone. Non si tratta di un sistema a fune, ma ce ne occupiamo per l’alternativa che offre ai people mover a trazione funicolare. Continua a leggere

Bartholet: prima stagione sul Pizol, Corvatsch, Oberalp e a Kandersteg

Bartholet Ropeways ha costruito quest’estate ben 4 impianti in Svizzera: tre seggiovie a 6 posti ad ammorsamento automatico con le confortevoli seggiole “Design by Porsche Design Studio” e una sciovia a Kandersteg. La seggiovia a 6 posti Curtinella del Corvatsch è già in funzione, le due seggiovie sull’Oberalp e sul Pizol come pure la sciovia a Kandersteg entreranno in servizio tra pochi giorni.

Continua a leggere

Nel parco naturale uilo Huilo apre la funivia Bartholet “Condor Andino”

Circa 150 persone hanno partecipato la scorsa settimana, nel parco naturale Huilo Huilo in Cile, all’apertura della nuova funivia Bartholet  “Condor Andino” – comprese le autorità regionali e locali. La cerimonia è stata accompagnata da una cerimonia tradizionale di ringraziamento e una benedizione per la nuova funivia.

Continua a leggere

Skiperformance, l’e-ticketing per le stazioni sciistiche: boom di vendite estive e nuovi clienti.

L’estate 2016 ha registrato un vero e proprio boom di vendite per gli operatori che operano con la piattaforma Skiperformance per la vendita online anche nei mesi “caldi”, come Skyway Montebianco e Bergen/Floibanen o per quelli che hanno offerto in prevendita i propri abbonamenti stagionali, come Piani di Bobbio e Oslo VinterPark.

Continua a leggere

Rinnovo dell’impianto sul rax in bassa austria per Leitner Ropeways

Con le sue spaziose cabine, in grado di trasportare fino a 30 (+1) persone, la Raxseilbahn è un impianto che conduce i visitatori in sei minuti sull’altopiano della catena montuosa del Rax, una delle mete preferite delle Alpi viennesi, nell’Austria inferiore, a 1546 metri sul livello del mare. La modernizzazione dell’impianto è stata decisa nell’ambito dei lavori per il prolungamento della concessione.

Continua a leggere

Una funivia – due record mondiali, in Vietnam Doppelmayr inaugura la funivia più grande del mondo

Il gruppo Doppelmayr / Garaventa ha realizzato nella baia di Ha Long, Vietnam del Nord, una funivia a va e vieni che mette in ombra tutti gli altri impianti realizzati fino ad ora. Ciascuna delle due cabine offre spazio a 230 passeggeri distribuiti su due piani; l’impianto ha anche il pilone più alto del mondo, ben 188,88 metri. Continua a leggere

Come si costruisce una puleggia di funivia?

Questo filmato spiega il lungo e complesso lavoro manuale per la realizzazione di una puleggia di funivia; tutte le ditte operano più o meno nello stesso modo e molte pulegge vengono realizzate ancora manualmente, in quanto spesso pezzi unici adatti al singolo impianto.

Continua a leggere

Bognanco Fonti, Funivia San Lorenzo

La funivia di Bognanco venne costruita dalla società Agudio nel 1952 e serviva per collegare San Lorenzo al fondovalle quando ancora non esisteva l’attuale strada (era solo una mulattiera). In realtà era solo il primo tronco per poi proseguire verso l’alta valle con una seggiovia mai costruita.

Continua a leggere

Catalogo prodotti Gradio

Uno storico catalogo pubblicitario della ditta Gradio, joint venture tra le ditte Graffer e Agudio; la Gradio è nata dopo il fallimento della Nascivera. Il marchio è nato nell’84-85, ma non è durato più di 5-6 anni.

Continua a leggere

Il primo Congresso internazionale sulle funivie urbane indica una nuova strada

Dal 20 al 23 ottobre 2015 si è tenuto a La Paz il primo Congresso internazionale sulle funivie urbane (Congreso Internacional de Transporte por Cable Urbano). Scopo della manifestazione era la diffusione delle esperienze maturate con le funivie urbane ai responsabili interessati di città e regioni.

Continua a leggere

È stata gettata la prima pietra: il via ufficiale dell’impianto a fune per l’Esposizione internazionale dei giardini a Berlino

In occasione dell’Esposizione internazionale dei giardini (IGA Berlin 2017), verrà realizzata per la prima volta una cabinovia a Berlino. Quest’oggi è stato eretto il primo sostegno della funivia. Il sindaco in carica di Berlino, Michael Müller, ha presieduto al lancio ufficiale dell’impianto a fune urbano, attualmente il più grande in Germania, realizzato dall’azienda altoatesina LEITNER.

Continua a leggere

Doppelmayr presenta la nuova funivia Funifor Alba – Col dei Rossi in Val di Fassa

In perfetta coincidenza con l’avvio della stagione invernale, entra in esercizio in Trentino un impianto a fune di ultima generazione: la funivia Funifor di Alba di Canazei, interamente progettata e costruita a Lana dalla Doppelmayr Italia. L’impianto collega la Val di Fassa con il circuito Sellaronda e la sua apertura è di grande importanza per il turismo invernale del consorzio sciistico “Dolomiti Superski”.

Continua a leggere

Il 2014/2015 un buon anno per il gruppo Doppelmayr

Doppelmayr, il leader mondiale nell’ingegneria funiviaria, ha registrato un moderato calo del fatturato per l’anno finanziario 2014/2015. Nel confronto con l’anno precedente, il fatturato è diminuito di circa il 7.5%, raggiungendo i 794 milioni di euro. Questo è attribuibile principalmente al completamento dei grandi progetti inclusi nel bilancio dell’anno precedente, che hanno portato a ricavi record nel corso dell’esercizio 2013/2014.

Continua a leggere

Da Leitner la nuova business class nel mondo dello sci

Non è un’auto e neppure un aereo. È ancora meglio: è il mezzo più comodo per raggiungere la vetta, è il comfort della morbida pelle, che fa sentire ai passeggeri di essere nel posto giusto, è il tepore del sedile, che dice agli sciatori che la prossima discesa sarà indimenticabile, è la gioia di sentire l’aria fresca sul viso, che ci conferma di aver fatto la scelta migliore.

Continua a leggere

Con gli impianti a fune, Sentosa rende ecologica la mobilità

L‘isola per il tempo libero preferita di Singapore espande la propria infrastruttura con un‘attraente cabinovia. L‘isola per il tempo libero di Sentosa a Singapore contava già 20 milioni di visitatori. La nuova „Sentosa Line“, una cabinovia da 8 posti ad ammorsamento automatico, consente ora agli ospiti un comodo trasferimento verso le più disparate attrazioni dell‘isola.

Continua a leggere

Molveno, Cabinovia 8-MGD “La Panoramica” (Molveno – Pradel)

Inaugurata nell’estate 2014, la cabinovia “La Panoramica” di Molveno, sostituisce la più anziana cestovia Graffer Molveno – Pradel, consentendo un accesso più agevole a chi usufruisce delle innumerevoli strutture presenti sull’altipiano stesso ed ai sentieri in quota da dove si gode un meraviglioso panorama sul lago sottostante.

Continua a leggere

E’ fusione tra Leitner Ropeways e Agudio

L’AGUDIO S.p.A., consolidata azienda costruttrice di impianti speciali, ricca di tradizione e di successi internazionali, verrà integrata all’interno di LEITNER ropeways. Grazie a questa fusione, d’ora in poi un unico marchio sarà in grado di offrire impianti efficienti, adatti a qualunque circostanza e capaci di svolgere le più svariate funzioni.

Continua a leggere

Doppelmayr realizzerà una nuova funivia a Bogotá, in Colombia

Doppelmayr si è aggiudicata l’appalto per la realizzazione di un progetto funiviario urbano nella capitale della Colombia Bogotà. Il contratto è stato siglato il 16 Luglio 2015; l’impianto, una cabinovia ad ammorsamento automatico, verrà completato entro i prossimi due anni. Come impianto di trasporto pubblico, verrà integrato nella rete urbana ed è destinato a portare grandi vantaggi a residenti e pendolari.

Continua a leggere

Da Leitner l’onda perfetta oltre la cresta

Cooperazione tra LEITNER ropeways e Wavegarden In collaborazione con Wavegarden, leader del mercato nel settore della generazione tecnica di onde, LEITNER ropeways ha sviluppato un sistema in grado di generare le onde da surf artificiali più lunghe al mondo sfruttando la tecnologia degli impianti a fune.

Continua a leggere

Arabba, Cabinovia Dmc Europa

Questo è uno dei più potenti impianti del mondo grazie ai 903 m di dislivello con un dimensionamento per una portata di 3.400 persone all’ora e ben 2.800 kW installati, nonché con stazione intermedia ad angolo.
La costruzione di quest’impianto è stata particolarmente sofferta, infatti è stat aperto al pubblico due anni dopo rispetto ai programmi iniziali a causa di grossi problemi burocratici per l’approvazione e, soprattutto, a causa del fallimento della Agudio durante la costruzione. L’impianto è stato terminato dai tecnici che ora lavorano all’impianto con l’aiuto di quattro tecnici Agudio. Continua a leggere

11 e 15 maggio 2015 corsi di primo e secondo livello presso il La.T.I.F.

Il laboratorio è centro d’esame approvato dal CICPND per la certificazione del personale esperto nei controlli non distruttivi sulle funi metalliche impiegate per il sollevamento, il trasporto di persone e di cose e per tensostrutture. Numero di registrazione n°002/EF scadenza registrazione 25-02-2013.

Continua a leggere

EMMEGI installa il primo tappeto di allineamento sollevabile automaticamente

Sulla seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico 4-CLD Doppelmayr “Zeledria” di Madonna di Campiglio, EMEGI Srl ha installato la sua prima struttura sollevabile automaticamente per il proprio tappeto “Comfort” che può cosi alzarsi di 10 cm per facilitare l’imbarco  dei viaggiatori con altezza inferiore ai 1,25 m.

Continua a leggere

Fluid Film, anticorrosivo e lubrificante per funi metalliche

I prodotti FLUID FILM sono protettivi anticorrosivi senza solventi, quindi ecologici, e formano una pellicola morbida per una protezione anticorrosiva di lunga durata, disponibili in diversi gradi di viscosità permettendo numerose applicazioni nel settore navale, nell’industria dell’auto, in agricoltura, aviazione, nell’industria metalmeccanica e per il trattamento delle funi metalliche.

Continua a leggere

Impresa pionieristica in Algeria

La nuova funivia urbana di Algeri è stata realizzata con successo in un contesto geologico difficoltoso. Le funivie come mezzo di trasporto urbano sono diffuse in Algeria. Oued Koriche è, dopo Constantine, Tlemcen e Skikda, il più recente dei quattro impianti consegnati contemporaneamente e realizzati da Garaventa AG in Algeria.

Continua a leggere

Dispense per la preparazione all’esame di capo servizio di impianti a fune – Regione VDA

Versione su file unico delle numerose dispense messe a disposizione dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta nel proprio sito web istituzionale. Si tratta di un libro fondamentale per conoscere a fondo la tecnologia funiviaria sotto tutti gli aspetti. Fortemente consigliato.

Continua a leggere

La nuova Penkenbahn, la piu moderna funivia del mondo sta arrivando a Mayrhofen

L’inizio della costruzione del nuovo ponte alla stazione a valle Penkenbahn nell’autunno del 2014 ha segnato il primo passo nel processo di costruzione della nuova, modernissima, cabinovia 3S Penken. Il 13 aprile, con la fine della stagione invernale 2014-15, partirà la ricostruzione della stazione a valle nel centro di Mayrhofen.

Continua a leggere

Cabarceno: in funivia tra orsi, bisonti e gorilla, 2 nuovi impianti LEITNER

I visitatori del parco naturale spagnolo di Cabárceno non siederanno più negli angusti abitacoli delle loro auto per visitare il parco: a partire dal 2015 potranno godersi il vasto parco, con le sue oltre 120 specie di animali, a bordo di confortevoli cabine 8-posti di LEITNER ropeways.

Continua a leggere

Doppelmayr Italia, da Lana ai record del Vietnam

Nel Bà Nà Hills Mountain Resort, a circa 25 chilometri a ovest della città vietnamita di Da Nang, Doppelmayr ha realizzato la 10-MGD Bà Nà Big; essa è stata iscritta nel Guinnes dei primati come l’impianto più lungo e con maggior dislivello del mondo. Ed un altro impianto da record è già in produzione a Lana.

Continua a leggere

Inaugurata la seconda funivia urbana Doppelmayr a La Paz, la Linea Amarilla entra in servizio

Uno dei più grandi progetti nella storia della Doppelmayr sta entrando in una nuova fase a La Paz, Bolivia. La seconda linea della più grande rete funiviaria urbana, conosciuta come Linea Amarilla (Gialla) è stata ufficialmente inaugurata dal Presidente Evo Morales il 15 settembre 2014.

Continua a leggere

Mexicable: il primo impianto urbano LEITNER ropeways in Messico

Due nuove cabinovie a Ecatepec de Morelos contribuiranno a breve a ridurre i problemi di traffico a Città del Messico, riducendo i tempi di viaggio da 45 a soli 20 minuti. Entrambi gli impianti saranno dotati di LEITNER DirectDrive, il sistema di azionamento efficiente ed ecologico che per la prima volta verrà installato nel continente americano.

Continua a leggere

Evo Morales inaugura la seconda funivia urbana a La Paz – La Linea Amarilla entra in servizio

Uno dei più grandi progetti nella storia della Doppelmayr sta entrando in una nuova fase a La Paz, Bolivia. La seconda linea della più grande rete funiviaria urbana, conosciuta come Linea Amarilla (Gialla) è stata ufficialmente inaugurata dal Presidente Evo Morales il 15 settembre 2014.

Continua a leggere

La più grande ruota panoramica del mondo con la tecnologia LEITNER

Cabine panoramiche dal design spaziale offrono ai passeggeri di High Roller a Las Vegas una vista mozzafiato sulla città. SIGMA, società che fa parte del gruppo LEITNER, ha realizzato le cabine della nuova ruota panoramica che si trova nel cuore del parco di divertimento Linq.

Continua a leggere

Doppelmayr/Garaventa ha realizzato l’ Hogwarts Express, una funicolare che incanta i fan di Harry Potter

L'”Universal Orlando Resort” presenta un’attrazione tutta nuova: l’Hogwarts Express. Per questa realizzazione, Universal si è affidata al know-how ed alla competenza tecnica del gruppo Doppelmayr/Garaventa. Dietro alla riproduzione dettagliata del famoso treno a vapore c’è una moderna funicolare costruita dal leader mondiale nel campo dell’ingegneria funiviaria.

Continua a leggere

È di LEITNER ropeways il nuovo progetto per la storica funicolare di Castel San Pietro a Verona

A Verona LEITNER ropeways firma un’opera che coniuga tradizione e modernità rispondendo alle esigenze infrastrutturali delle odierne attrattive turistiche. Così si presenta infatti il nuovo ascensore inclinato che collegherà la città a Castel San Pietro. Con la sua fortezza e lo splendido panorama, lo storico colle è una meta turistica molto amata, che grazie al nuovo sistema di trasporto beneficerà di una rinnovata attrattiva.

Continua a leggere

Online la versione italiana del nuovo sito Doppelmayr

Dopo alcuni mesi di lavori è online anche la versione italiana del nuovo sito aziendale del gruppo Doppelmayr-Garaventa. Il relaunch  ha adeguato la grafica alla nuova Corporate Identity del 2014, che ha visto il passaggio dal font Futura al font Swiss e l’inserimento di alcuni elementi di colore rosso anche in tutti i folder informativi e gli annuari. Continua a leggere